Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 31/03/2016 & archiviato in In evidenza, Politica

Educazione politica

Francesco De Sanctis

Francesco De Sanctis

Nelle vacanze di Pasqua ho iniziato a leggere un bel libro sulla storia (travagliata) del monumento a Giordano Bruno, che si trova in piazza Campo dei Fiori a Roma.

Sono incappato in questa citazione di Francesco De Sanctis.

Geniale ed attuale.

Siamo come impantanati.

E passiamo l’ozio nelle maldicenze e nelle caricature come le comari. Tutta la nostra storia è travestita. […]

Questa è l’atonia politica, impotente a fare, attivissima a demolire. In mezzo all’ozio fermenta la corruttela.

E il paese spettatore, ingigantendo, fantasticando, generalizzando, assiste allo spettacolo e na fa ozio…

Quanto alle classi che si dicono intelligenti, si dice così per dire.

Tra noi generalmente è una mezza coltura peggiore della ignoranza; un impasto di molte idee vecchie e di qualche idea nuova; si legge poco e si studia meno.

Viviamo di riminiscenze e almeno ci è questo di bene che ne abbiamo coscienza.

Aspiriamo al nuovo, e non abbiamo la forza di impossessarcene, e restiamo alla superficie celando il vuoto sotto frasi sonore.

Francesco De Sanctis, “L’educazione politica”, Il Diritto, 11 giugno 1877

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*