Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 23/11/2011 & archiviato in Lobbying

Mi sembrano ottimistici…

i dati forniti in un’intervista al sito bluerating.com dall’amico Giuseppe Mazzei, Presidente dell’Associazione Il Chiostro, sugli effetti benefici che deriverebbero dalla regolamentazione dell’attività di lobbying.

1% in più di PIL e 30.000 nuovi posti di lavoro.

Non conosco i dati su cui si basa Giuseppe, ma mi sembrano comunque ottimistici a meno di non considerare gli effetti indotti da politiche di liberalizzazione e di apertura dei mercati che però non sono interamente ascrivibili al riconoscimento del lobbying.

Perfettamente d’accordo su tutto il resto, ovviamente.

Soprattutto sulla necessità della regolamentazione.

Oltre al Chiostro, anche la FERPI (l’associazione dei professionisti delle relazioni pubbliche a cui aderisco) sta predisponendo un testo da presentare, una volta approvato dagli organismi associativi, al decisore pubblico.

 

 

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*