Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 20/01/2014 & archiviato in In evidenza, Politica

Oggi

Oggi nel pomeriggio, la direzione del PD ascolterà le proposte di Renzi in merito a legge elettorale e riforme costituzionali.

In sostanza voterà sull’accordo sancito tra lo stesso Renzi e Silvio Berlusconi nell’incontro di sabato scorso.

Lo schema è chiaro:

– riforma elettorale in senso maggioritario;

– abolizione del Senato come camera elettiva e quindi fine del bicameralismo perfetto;

– riscrittura del federalismo;

– riduzione dei costi della politica.

Un programma che, se giungesse a compimento, rivoluzionerebbe l’attuale sistema politico e istituzionale.

Ecco perchè Grillo urla tanto contro l’accordo.

Ecco anche perchè la sinistra interna del PD si prepara a rallentare lo slancio del suo segretario.

Ecco perchè i partiti più piccoli stanno costruendo barricate.

Il cambiamento spaventa chi ha delle piccole o grandi rendite di posizione nell’attuale situazione di stallo.

Staremo a vedere.

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*