Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 09/07/2014 & archiviato in In evidenza, Personale

Lezione tedesca

Ieri sera tifavo Germania. Stasera Olanda.

Perchè sono europee, giocano un calcio spettacolare e divertente.

Il rigore teutonico contro il fancazzismo brasileiro. La cultura occidentale vs il terzomondismo fine a se stesso.

Ma soprattutto sono una squadra.

La partita di ieri è stata la rappresentazione di cosa significa talento collettivo vs spocchiosa individualità.

E poi siamo sempre stati allergici:

– alle lacrime. E piangono quando vincono, e piangono quando perdono e piangono sempre;

– ai luoghi comuni delle favelas dove bimbi talentuosi, giocando con una palla di stracci, si trasformano in straordinari campioni;

– a quelli che il calcio è la fantasia che non si può imbrigliare nella tattica ma anche a quelli che “poverini con i problemi che hanno magari se vincono un mondiale li vivono meglio”

-a quelli che il Brasile è la patria del calcio e  a quelli che dicono “in fondo loro sono un po’ come noi”.

Ma noi chi?

Stasera Olanda, la squadra ideologicamente a me più vicina.

Con la speranza di vedere una finale tutta Europea….ai Mondiali di calcio in Brasile….uno spasso!

 

 

 

Post correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>