Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 12/09/2017 & archiviato in In evidenza, Lobbying

Senza guantoni

Brussels, Belgium, June 11, 2015. -- President of the European Commission Jean-Claude Juncker arrives for the second day of an EU-Latin America Summit. Back right is Martin Selmayr, cabinet chief. (Photo by Thierry Tronnel/Corbis via Getty Images)

Brussels, Belgium, June 11, 2015. — President of the European Commission Jean-Claude Juncker arrives for the second day of an EU-Latin America Summit. Back right is Martin Selmayr, cabinet chief. (Photo by Thierry Tronnel/Corbis via Getty Images)

Martin Selmayr, il potentissimo capo di gabinetto del Presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker è molto famoso a Bruxelles.

Tutti gli riconoscono indubbie qualità professionali e politiche ma, certamente, il suo stile è diretto e poco diplomatico.

Cosi, qualche giorno fa, quando ha affrontato una platea di lobbisti delle industrie digitali, impegnati a discutere la controversa proposta di  aggiornamento della direttiva sulla privacy, non ha usato mezzi termini.

I’ve seen this ‘end-of-the-world scenario’ before … I’d advise not to go into another five years of lobbying.

Il riferimento è quanto accaduto alla regolamentazione sulla “data protection” che ha impegnato le istituzioni comunitarie per ben cinque anni.

Ovviamente i colleghi presenti non l’hanno presa benissimo….

Post correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>