Sporco Lobbista – Il blog di Fabio Bistoncini

Pubblicato da Fabio Bistoncini il 13/08/2012 & archiviato in Lobbying

Grilli (non Grillo) e le lobby

L'intervista di Massimo Giannini al Ministro dell'Economoa Vittorio Grilli, pubblicata ieri su Repubblica, era piena di spunti di riflessione interessanti.

Tra i tanti un riferimento anche alle lobby che denota un approccio moderno al tema.

Ma il primo decreto sulle liberalizzazioni è stato deludente. L'impressione è che abbiate ceduto alle lobby.

“Guardi, come la spending review, anche le liberalizzazioni sono un processo permanente e continuo. Noi abbiamo fatto un passo importante, ce ne saranno altri, e nessuno di questi sarà conclusivo. Dobbiamo rimuovere le rendite di posizione e le barriere corporative, pubbliche e private. Le lobby si muovono, e anche questo, piaccia o no, fa parte delle regole di una democrazia complessa. Ma deve essere chiaro a tutti che il processo delle liberalizzazioni non si ferma, perché è ineludibile”

 

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*